E.N.P.A. CARD

E.N.P.A. Card è la carta di credito dedicata a tutti coloro che amano gli animali e desiderano aiutarli.

Sottoscrivendo E.N.P.A. Card darai un aiuto concreto e continuo all'Ente Nazionale Protezione Animali!

enpa-card.jpg

Una nuova carta di credito Visa che ti offre, oltre a tutti i servizi e i vantaggi di Cartaattiva, la possibilità di devolvere l’intera quota associativa annua e una parte del monte interessi all’E.N.P.A., aiutando nel concreto l’Ente a sostenere le sue attività per la protezione degli animali.

Basterà semplicemente richiedere la carta e utilizzarla per i tuoi acquisti. Come? Chiamando il NUMERO VERDE 800-19.10.80 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 21.00 e il sabato dalle 8.30 alle 17.30 o anche cliccando qui per richiederla online.

COS'È L'E.N.P.A.

Dal 1871 E.N.P.A. opera senza fini di lucro e senza finanziamenti statali per la protezione degli animali. La vita dell'associazione è totalmente affidata all'aiuto di chi ne condivide le finalità e al prezioso lavoro delle migliaia di volontari.

L’ E.N.P.A. opera su diversi fronti: dalla gestione dei centri d'accoglienza al soccorso, all'intervento in caso di maltrattamento. Per maggiori dettagli sull’Ente Nazionale Protezione Animali visita il sito www.enpa.it.

Vediamoci Chiaro

Messaggio pubblicitario con finalità promozionali - per le informazioni precontrattuali è possibile richiedere sul sito o in filiale Agos Ducato il modulo “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e la copia del testo contrattuale. L’offerta si riferisce a un’apertura di credito revolving a tempo indeterminato utilizzabile mediante Carta, soggetta ad approvazione di Agos Ducato SpA e valida fino al 31/12/2017. Esempio rappresentativo relativo ad una Carta con Fido (Importo Totale del credito) pari a: 1.500€ - per i primi tre mesi dall’attivazione della Carta TAN fisso 9,00%; dal quarto meseTAN fisso 14,00% - TAEG 19,79% - Rata di rimborso mensile 75€. Costo totale del credito costituito da: interessi maturati al TAN sopra indicato, Quota associativa annuale: 15€, Spesa mensile gestione pratica: 1,25€; Imposta di bollo su Rendiconto iniziale e annuale 2€ per saldi superiori a 77,47€. Importo totale dovuto (importo totale del credito + costo totale del credito): 1.647,51€. Rata minima di rimborso: 5% Fido concesso.Fonte: al fine di definire l'esempio rappresentativo sono stati utilizzati i criteri indicati da Banca d'Italia per definire il TAEG di una apertura di credito con Fido non predeterminato, ipotizzando: - un solo utilizzo iniziale della Carta pari al Fido, - che il capitale sia rimborsato in 12 rate mensili di uguale importo, a partire da un mese dalla data del primo utilizzo che si assume essere il 1° gennaio, - che gli interessi e gli altri oneri siano applicati in base a tali prelievi e rimborsi del capitale e secondo le disposizioni del contratto di credito; - che un anno sia composto da 12 mesi di uguale durata. Il TAEG rappresenta il costo totale del credito espresso in percentuale annua e include gli interessi ed i seguenti costi: quota associativa annuale (ove prevista), imposte di bollo, spesa mensile gestione pratica. Ulteriori costi (non inclusi nel calcolo del TAEG): Commissioni prelievo contanti (anche da sportelli esteri) 4% dell'importo prelevato; Commissione rifornimento carburante 0€.